Vittorio SaladinoStrada Isernia-Pesche, al via domani i lavori per rifare il tappetino stradale e la pista ciclabile. Lo ha annunciato il Commissario prefettizio del Comune di Isernia Vittorio Saladino (nella foto a sinistra). “Da domani – ha dichiarato Saladino – partiranno gli in­terventi per il completamento del Viale dell’Università, che collega Isernia a Pesche. Le opere riguarderanno il rifacimento e il livel­lamento del tappetino stradale, nonché la realizzazione d’un muro di sostegno. Importante – ha concluso Saladino – sarà an­che la si­stemazione della pista ciclabile che si trova a lato della strada e che è di servizio alla mobilità alternativa”. Il Comune ha anche annunciato che sono terminati, in questi giorni, i lavori di ripristino del manto stradale in varie borgate di Isernia, necessari dopo le opere di esten­sione della rete del metanodotto effettuate dalla società ‘2i Rete Gas’. “Come si ricorderà, nello scorso novembre, dopo un incontro fra i rappresentanti della stessa società e il Commissario Straordina­rio del Comune, Vittorio Saladino, quest’ultimo – si legge in una nota del Comune di Isernia – ottenne che la ‘2i Rete Gas’ provvedesse, a proprie spese, al rifacimento totale dell’asfalto lungo le arterie interessate dai lavori di ampliamento del metano­dotto. Di recente, quindi, sono stati effettuati i ripristini in più aree periferiche della città, per oltre due chilometri e con oneri a ca­rico della 2i Rete Gas”.

Pubblicità