Foto promozione Isernia Fc in serie DL’Isernia Fc, dopo appena un anno di permanenza nell’ Eccellenza Molisana, torna in serie D. Vincendo nella partita disputatasi oggi allo stadio Mario Lancellotta contro il Casalnuovo Monterotaro, ha, infatti, conquistato, matematicamente e con ben quattro giornate di anticipo, il diritto a disputare nella prossima stagione il massimo campionato dilettantistico nazionale di calcio (I punti di differenza tra l’Isernia e la seconda in classifica sono 14). La partita di oggi è finita 6 a 0 a favore dei biancocelesti con 4 reti che sono arrivate già nel primo tempo: al quarto ha sbloccato la partita il capintano Nicola Panico; al venticinquesimo il raddoppio è stato siglato da Sandro Buonanno; il tris è arrivato su autogoal del Casalnuovo Monterotaro al 35esimo mentre il poker è stato siglato da Vincenzo Mingione. Nel secondo tempo poi sono andati di nuovo a segno Buonanno e Panico. Grande festa allo stadio Lancellotta (nella foto tratta dal profilo Facebook dell’Isernia Fc l’esultanza dei giocatori) e in città, dove i tifosi si sono riuniti in piazza Celestino V, per questa promozione, arrivata dopo che la squadra pentra ha collezionato un ruolino di marcia impressionante fino ad ora: su 26 partite giocate le vittorie sono state 24. L’Isernia ha perso una sola volta e pareggiato solo un’incontro. L’Isernia può vantare il miglior attacco del campionato con 75 goal messi a segno fin’ora e una difesa che ha subito soltanto 11 goal. Miglior attacco e miglior difesa che sono alla base di questo successo per la squadra pentra, guidata alla perfezione in questa splendida stagione, durante la quale è stata conquistata anche la Coppa Italia regionale, dal tecnico isernino Pierluigi De Bellis. Una vittoria ancora più importante alla luce del fatto che la squadra pentra è stata alle prese durante quest’anno con la crisi societaria e che dimostra, quindi, il grande attaccamento di tutti i giocatori e dello staff tecnico per questi colori. Ora l’auspicio è che già nei prossimi giorni si cominci a porre le basi per mettere in piedi una società solida, in grado di garantire e programmare per tempo un campionato importante e impegnativo come quello di Serie D.

I risultati della 26esima giornata dell’Eccellenza Molisana:

Cliternina 2-2 Venafro
Gioventu Calcio Dauna 2-1 Comprensorio Vairano
Isernia F.C. 6-0 Casalnuovo Monterotaro
Nuovo Montaquila 1-2 Santeliana
Polisportiva Gambatesa 1-3 Tre Pini Sp. Matese
Sesto Campano 2-3 Roseto
U. S. Fornelli 2-2 Roccaravindola
Vastogirardi 1-2 Olimpia Riccia

La classifica dopo la 26esima giornata:

Isernia F.C. (-1) 72
Gioventu Calcio Dauna 58
Venafro 45
Vastogirardi 44
Tre Pini Sp. Matese 41
Polisportiva Gambatesa 39
Sesto Campano 39
Roccaravindola 37
Olimpia Riccia 37
Comprensorio Vairano 36
Nuovo Montaquila 31
Casalnuovo Monterotaro 23
Roseto 22
Santeliana 20
U. S. Fornelli 19
Cliternina 18
Pubblicità