Il Comune di IserniaIsernia, approderà in Consiglio comunale il prossimo trenta ottobre il bilancio di previsione 2014. L’ok al documento contabile è stato già dato dalla Giunta di Palazzo San Francesco nei giorni scorsi. Ora toccherà all’assise civica esaminarlo ed approvarlo. Il bilancio doveva, in realtà, essere approvato già lo scorso 30 settembre (termine ultimo stabilito dal Ministero dell’Economia e delle Finanze) ma è slittato. Fatto questo che ha dato luogo lo scorso 13 ottobre alla diffida della Prefettura nei confronti dell’Amministrazione comunale ad approvarlo entro il termine di venti giorni. La seduta del Consiglio è stata convocata alle ore nove e prevede la trattazione di sei ordini del giorno: approvazione del bilancio di previsione 2014, di quello pluriennale 2014-2016 e della relazione previsionale e programmatica; approvazione del piano finanziario e del tariffario per la gestione della piscina comunale; approvazione del regolamento per la gestione integrata dei rifiuti sul territorio comunale; approvazione del regolamento per l’alienazione dei beni immobili del Comune di Isernia; Project Financing per ‘Efficientamento energetico della scuola materna ed elementare del plesso scolastico San Pietro Celestino di San Lazzaro’; nomina dei componenti del Comitato scientifico del museo civico. (Nella foto la sede del Comune di Isernia)

Pubblicità